giovedì 14 luglio 2011

POST FRAGATO A GNAPPETTA

Sulla scia di Gnappetta scrivo un post sull' "alimentazione di Lorenzo", se possiamo così definirla... Lui mi ha fatto vedere i sorci verdi da quando è nato, adesso mi sembra di essere in paradiso perché va un po meglio, comunque spesso invidio un po' quei bimbi che li metti a tavola e mangiano quello che c'è...
Lorenzo la pasta la mangia solo bianca... Si accorge anche se ci metto l'olio... Non parliamo del parmigiano... Per evitare l'effetto colla, ci metto un cucciaino di olio di semi che è insapore, senno' la lascia. Il riso solo a guardarlo gli fa venire i conati di vomito. Pasta comunque poca. Per ovviare alla mancanza di carboidrati, gli faccio mangiare un po' di schiacciata o il pane quello sottile tipo sardo perché è croccante e la mollica di pane gli fa venire il vomito, oppure la polenta, fatta a stricioline sottilissimissime e fritta, così diventa croccante, al limite dell'usura dello smalto dei denti... Mangia Carote, finocchi, sedano, cavolfiore e costoni duri dell'insalata, tutto sempre e solo crudo e croccante, senno' vomita. Mangia mela, cocomero, banana e pesca, sempre solo se è dura senno'... non mi ripeto.
L'altra sera mi sono messa nel piatto una simmental fresca di frigo e un'insalata con un po' di mais: appena ha visto il mais è scappato con le mani sulla bocca perché stava per vomitare... Non lo fa apposta, proprio sono certe forme e certi odori che gli fanno proprio schifo, anche se non le ha mai assaggiate. Mia mamma mi ha detto che anche lei da piccola aveva questo problema, poi da grande lo ha superato.
Altra storia per il secondo: è un amante della carne, gli piace la bistecca, il pollo, la grigliata, il cotto, il crudo, il pecorino. Per quello fortunatamente grossi problemi non ho, ma tutto rigorosamente non molle e possibilmente croccante, non esistono sughi o cose mollocce per lui...
Ultimamente abbiamo acquisito un pasto salvavita che è la lasagna, a patto di cuocerla fino a che diventa "biscottata" quindi croccante... Ma almeno lì magia tutto, pasta, carne... L'unico inconveniente è che devo frullare il ragu, perché altrimenti vuole che levo dalla lasagna tutti i pippolini di carne e fidatevi, è uno strazio...
Queste creature che gusti...

8 commenti:

Gnappetta ha detto...

Praticamente è un coniglietto, visto che gli piace sgranocchiare le cose. ^__^ Dai però almeno mangia anche un po' di frutta e di verdura, non sai quante volte ho proavto a farle assaggiare le carote crude. Io d'inverno mi salvo con le minestre di legumi e il minestrone passato ma con questo caldo...

lady.loola ha detto...

Viene a me il vomito a pensare come vuole la pasta Lorenzo...mamma mia...la mia non è una gran mangiona nel senso che il suo piatto raramente lo finisce ma almeno mangia un pò di tutto...non mi lamento più...chissà come mai si scatena questa reazione...hai provato a fargli fare qualche visita specifica?

Mondo_di_Alice ha detto...

La pediatra mi ha detto che l'importante è che nell'arco della giornata mangi tutti i nutrienti, quindi carboidrati, proteine e vegetali, poi per il resto, i gusti cambiano... Fortunatamente non è un bimbo che mangia schifezze, non lo corrompi col cioccolato o coi dolci, non mangia per gola e mangia solo fino a che gli va, quindi il rapporto con il cibo è sano, non è uno strumento di ricatto per lui, solo che alcune cose non gli piacciono... Guai a forzarlo, altrimenti... come ho già detto, vomita.

Very_Normal_Mum ha detto...

a questo punto prometto di non lamentarmi più del mio! cmq chi sa gli darà fastidio la sensazione del molle, ci v uole pazienza... anche a me le lasagne piacciono croccanti! kiss

Mondo_di_Alice ha detto...

A me piacciono aprescindere, ma ti assicuro che come le preferisce lui non piacerebbero nemmeno a te... Poi quelle le mangia anche meno croccanti se proprio deve, gli piace proprio il sapore per fortuna... Oddio anche la cerne alla griglia è buona croccante e la polenta fritta, per l'amor del cielo, nessuno dice che non lo sia, solo che ogni tanto, tipo a me mi si cuociono le gengive così...

sposa_di_giugno ha detto...

anche il bimbo di una mia amica aveva lo stesso "problema"...poi pian piano all'asilo ha cominciato ad assaggiare ed ora va meglio ma lui aveva anche dei problemi di peso...a due anni e mezzo pesava 12 chili

Mondo_di_Alice ha detto...

Fortunatamente Lorenzo in questo momento non ha problemi di peso, ma questo inverno era uno scricciolo con tutte le influenze che ha preso. Io mi salvo sempre con il latte, a pranzo mangia sempre regolare, ma se la sera salta la cena per qualche motivo poi prima di dormire un po' di latte e plasmon e via che va.

MagicaMatta ha detto...

Leggo di tuo figlio e vedo me! xd da piccola per mangiare ci mettevo ore ed ore (la mia prima pappa è durata dalle 12 alle 17), anch'io vomitavo spessissimo! Ora il vomito è andato via, ma non tocco legumi, verdure (tranne carote e insalata), pesce, riso, ricotta e ultimamente le uova! xd Buona serata