giovedì 5 gennaio 2012

BUONI PROPOSITI PER IL 2012... QUEST'ANNO E' OUT

Quest'anno pare vada di moda non fare buoni propositi e credo che sia giusto così, in primis perché tanto poi nessuno se l'incula, poi anche perché con la crisi che c'è a giro, "vediamo un po' se me la cavo" mi pare piu' appropriato! E comunque, se proprio la vogliamo dire tutta, EGOISMO, un po' di sano egoismo è quello che mi manca e che voglio fra le mie priorità del 2012. Che tanto anche in famiglia, mors tua, vita mea, lui pensa per se' e prima si contenta lui poi gli altri (a rifarsi dal fatto che se ci sono 2 cose nel piatto, lui prende quella piu' grossa: anche se gliela dare io comunque... Da ora in avanti lotta dura per accaparrarsi il pezzo migliore), quindi, io faro' lo stesso.
Non è cattivo, solo che lui fa quello che va bene a lui, che giova a lui, che porta frutto a lui. Se incidentalmente questo coincide con altri interessi ben venga, senno' continua per la sua strada, con poche deviazioni, anche se gli rendo atto che se glielo chiedo le cose le fa...
Ieri per esempio, è stato a casa tutto il giorno senza fare un cazzo, anche perché Lorenzo ha preferito stare con la nonna (ovviamente perché si annoia): c'era la lavatrice da svuotare, i panni da togliere dai termosifoni, dare una spazzata in terra... Cose che anche un uomo nella sua piccolezza è in grado di fare... E invece ha pensato bene di farsi la doccia alle 17.30, appena in tempo per andare a lavorare in pizzeria, lasciando tutto da fare e il bagno sotto sopra.
Io quando è tornato non mi sono arrabbiata, ma gli ho elencato punto punto tutte queste sue mancanze, perché di mancanze si tratta: tu sei a casa io sono a lavorare, se tu fossi a lavoro avrei meno da fare (non avrei da ripulire e riordinare il bagno, non dovrei lavare il doppio), tu credi che io sia tua madre (che fa la casalinga, mentre io lavoro e che se lui è abituato così, consideri che sua madre, santa donna e buonissima, non stava fuori 10 ore al giorno) e io non sono una donna delle pulizie. Tu  non hai svuotato la lavatrice, non hai tolto i panni, hai lasciato il bagno un bordello e sporco (quel cazzo di scopino per il vater, lo vuoi usare a modo?!?!) . Io mi sono fatta un culo così e se non ti ho accolto con un sorriso è perché mi hai fatto girare i coglioni e mi sono fatta un culo così per colpa tua e nonho potuto dedicarmi al bambino come mi ero prefissa... QUindi io ora siccome sono stanca, vado a letto e fanculo se ti eri pregustato una serata romantica dopo che il bambino si è addormentato, sai dove telo puoi mettere? Fai un buco nel muro col trapano e infilalo lì (e per cortesia... creca di non lasciare la polevere in terra o almeno levala!)!

4 commenti:

kissfn.r ha detto...

Ma non è che mio marito ha una seconda moglie?????mi è venuto il dubbio................son tutti uguali.............!Pensa che mio marito mi ha appena chiamato (e a casa perchè ha la febbre a 36.9) perchè non ha magliette stirate!!!!!!!!Roba da matti............

sposa_di_giugno ha detto...

scusa ma a me alla fine è venuto da ridere :-)
Ma fino all'ultima frase pensavo parlassi di mio marito...lui non lo fa apposta ma semplicemente non c'arriva, così quando è a casa gli lascio la lista delle cose da fare...e lo incalzo via sms...

Mondo_di_Alice ha detto...

Sì voleva essere un post fra il comico e lìincazzoso... Quando io e mio marito litighiamo, se qualcuno ci vedesse gli prenderebbe a ridere...

desperatehousewife ha detto...

idem mio marito...e lasciamo stare ora che sono a casa...ma io quando la pupa aveva un'anno mi sbolognavo anche le mie 8 ore in panificio dalle 12 alle 8 di sera...e quando rientravo avevo da fare la cena...poco importa se non avevo forze nemmeno per scorreggiare! ma lo stesso succede anche quando sto male...lui se ne sta beato perchè ha mia madre a disposizione...che nervi!!!